Viale Monte Grappa

MILANO

Esempio di progettazione preliminare di interni e di restituzione foto-realistica di un immobile di circa 20.000mq a Milano.

Le richieste preliminari del Cliente: analisi dell'immobile esistente, studio e sviluppo di una nuova soluzione architettonico-distributiva di interni e di una rinnovata "pelle" di facciata esterna (facciata continua) in funzione delle caratteristiche intrinseche e storiche del fabbricato e delle stringenti disposizioni aziendali preliminarmente fornite e ampiamente condivise. Ri-progettazione cielo-terra finalizzata alla vendita/affitto dello stabile e/o di parti di esso.
Risultato: un fit out completo di tutti i piani dell'edificio secondo le logiche contemporanee dello "smart office" di ispirazione americana. Ottimizzazione e valorizzazione dell'immobile in prospettiva di un eventuale cambiamento dell'utilizzazione degli spazi e in funzione del fattore tempo e del potenziale fruitore finale: come trovare il perfetto equilibrio tra le innumerevoli, nuove e sempre diverse esigenze che stanno cambiando profondamente il modo di "vivere" l'ufficio e gli ambienti di collaborazione professionale.
Parole chiave: FIT OUT - INTERIOR DESIGN - ARCHITETTURA VIRTUALE - SMART OFFICE